E’ una grande soddisfazione per tutta la squadra: Luigi Del Mastro ha raggiunto i requisiti per vestire la maglia della nazionale italiana Randonneur, il più importante riconoscimento per chi frequenta il mondo dei randagi.

La maglia della nazionale viene consegnata a tutti i ciclisti che vantano nel proprio palmarès il completamento di un brevetto da 200 km, da 300 km, da 400 km e da 600 km e il nostro presidente, le ha tutte completate nel 2017, dimostrandosi un randagio caparbio e convinto.

E’ un grande orgoglio per tutto il club, traguardo che certo stimolerà altri a dare ancora di più il cuore a queste manifestazioni e che è motivo di grande vanto nell’ambiente ciclistico.

Luigi, infatti, entra a far parte di quella ristretta cerchia di ciclisti campani che possono vantare di vestire la maglia della nazionale, dimostrazione che il movimento randonneur in Campania sta avendo una crescita esponenziale e che può ancora di più crescere. Infatti, la regia occulta del RandoTour Campania si sta già muovendo per offrire ai randagi un nuova e bella manifestazione per il 2018, che possa ancor di più affascinare i randagi campani e non.

La maglia della nazionale arriva per Luigi e per l’Hard Bike come coronamento di un anno sportivo meraviglioso, in cui l’Hard Bike ha raggiunto il 4° posto al RandoTour Campania 2017 e dove lo stesso Luigi ha vinto la maglia del Randotour (insieme ad altri ciclisti) per aver portato a termine tutte le randonnèe del circuito, per un totale di oltre 3000 km.

Del-Mastro-Nazionale